Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Bollettino di criticità del giorno 7 febbraio 2023



Immagine Allarmeteo
Logo Protezione Civile Allerta Meteo Comunale
Rischio Idraulico
Assenza di criticità
Rischio Temporali
Assenza di criticità
Rischio Idrogeologico
Assenza di criticità

Nel Bollettino di criticità regionale è sintetizzata la valutazione dei possibili effetti al suolo previsti nelle zone di allerta dell'Abruzzo a seguito di fenomeni meteorologici e idrologici. Per la giornata di DOMANI, MERCOLEDI' 8 FEBBRAIO 2023, prevista CRITICITÀ ORDINARIA/ALLERTA GIALLA per RISCHIO IDROGEOLOGICO PER TEMPORALI su ABRU-A (BACINI TORDINO VOMANO), ABRU-C (BACINO DEL PESCARA) . Si invitano i Comuni delle zone di allerta in cui è prevista criticità a prestare particolare attenzione e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, in special modo nelle zone in cui sono presenti movimenti franosi in atto e sulle aree percorse da incendi.

Provincia di Teramo - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 7 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse n. 23013 Prot. PRE/6904 del 07.02.2023, recante:

 

“DALLA TARDA MATTINATA DI DOMANI, MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023, E PER LE SUCCESSIVE 18-24 ORE, SI PREVEDONO NEVICATE: - FINO AL LIVELLO DEL MARE SU ROMAGNA, MARCHE, ABRUZZO E MOLISE CON APPORTI AL SUOLO GENERALMENTE DEBOLI, MODERATI AL DI SOPRA DEI 200-400 M”.
 

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-     verificare la disponibilità del proprio personale;

-     contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-     verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-      mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-  verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

- assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-  mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

- dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia di Pescara - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 7 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse n. 23013 Prot. PRE/6904 del 07.02.2023, recante:

 

“DALLA TARDA MATTINATA DI DOMANI, MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023, E PER LE SUCCESSIVE 18-24 ORE, SI PREVEDONO NEVICATE: - FINO AL LIVELLO DEL MARE SU ROMAGNA, MARCHE, ABRUZZO E MOLISE CON APPORTI AL SUOLO GENERALMENTE DEBOLI, MODERATI AL DI SOPRA DEI 200-400 M”.
 

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-     verificare la disponibilità del proprio personale;

-     contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-     verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-      mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-  verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

- assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-  mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

- dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia dell'Aquila - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 7 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse n. 23013 Prot. PRE/6904 del 07.02.2023, recante:

 

“DALLA TARDA MATTINATA DI DOMANI, MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023, E PER LE SUCCESSIVE 18-24 ORE, SI PREVEDONO NEVICATE: - FINO AL LIVELLO DEL MARE SU ROMAGNA, MARCHE, ABRUZZO E MOLISE CON APPORTI AL SUOLO GENERALMENTE DEBOLI, MODERATI AL DI SOPRA DEI 200-400 M”.
 

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-     verificare la disponibilità del proprio personale;

-     contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-     verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-      mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-  verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

- assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-  mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

- dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia di Chieti - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 7 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse n. 23013 Prot. PRE/6904 del 07.02.2023, recante:

 

“DALLA TARDA MATTINATA DI DOMANI, MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023, E PER LE SUCCESSIVE 18-24 ORE, SI PREVEDONO NEVICATE: - FINO AL LIVELLO DEL MARE SU ROMAGNA, MARCHE, ABRUZZO E MOLISE CON APPORTI AL SUOLO GENERALMENTE DEBOLI, MODERATI AL DI SOPRA DEI 200-400 M”.
 

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-     verificare la disponibilità del proprio personale;

-     contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-     verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-      mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-  verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

- verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

- assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

- verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

- nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-  mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

- dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia di Teramo - Avviso di Criticità Valanghe del 7 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo, tenuto conto del Bollettino Valanghe emesso in data odierna dal Servizio METEOMONT dell’Arma dei Carabinieri, comunica che:

 

Dalle 15:00 alle 24:00 di martedì 7 febbraio 2023

e dalle 00:00 alle 24:00 di mercoledì 8 febbraio prevista:

-          CRITICITÀ MODERATA/ALLERTA ARANCIONE per RISCHIO VALANGHE su GRAN SASSO EST.

 

Si invitano i Comuni delle meteonivozone in cui è prevista criticità, a prestare particolare attenzione alle aree antropizzate interessate da innevamento.

 

Provincia di Pescara - Criticità per il giorno 8 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che  per la giornata di DOMANI, MERCOLEDI' 8 FEBBRAIO 2023, prevista CRITICITÀ ORDINARIA/ALLERTA GIALLA per RISCHIO IDROGEOLOGICO PER TEMPORALI su ABRU-A (BACINI TORDINO VOMANO), ABRU-C (BACINO DEL PESCARA) . Si invitano i Comuni delle zone di allerta in cui è prevista criticità a prestare particolare attenzione e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, in special modo nelle zone in cui sono presenti movimenti franosi in atto e sulle aree percorse da incendi.

Provincia di Teramo - Criticità per il giorno 8 febbraio 2023

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che  per la giornata di DOMANI, MERCOLEDI' 8 FEBBRAIO 2023, prevista CRITICITÀ ORDINARIA/ALLERTA GIALLA per RISCHIO IDROGEOLOGICO PER TEMPORALI su ABRU-A (BACINI TORDINO VOMANO), ABRU-C (BACINO DEL PESCARA) . Si invitano i Comuni delle zone di allerta in cui è prevista criticità a prestare particolare attenzione e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, in special modo nelle zone in cui sono presenti movimenti franosi in atto e sulle aree percorse da incendi.

Ultime Notizie

30/01/2023

FORNITURA GRATUITA E SEMI GRATUITA LIBRI DI TESTO A/S 2022/23

Pubblicato in: Servizi Sociali

Leggi di più
28/01/2023

Controlli autovelox febbraio 2023

Pubblicato in: Polizia Locale

Leggi di più
19/01/2023

Allerta Meteo-venerdì 20 gennaio 2023

Pubblicato in: Urbanistico e Manutentivo

Leggi di più
12/01/2023

Registro Soprassuoli percorsi dal fuoco_aggiornamento 2021

Pubblicato in: Urbanistico e Manutentivo

Leggi di più
Tutte le notizie

Utilità

Amministrazione Trasparente
SUAP
Uffici
Albo Pretorio
IMU
Modulistica
Regolamenti
TASI
Raccolta Differenziata
Calcolo IUC
Fatturazione Elettronica
Numeri Utili
PRG
Inventario Storico
SUE