Chiesa dell’Addolorata

La chiesa parrocchiale svolge un ruolo centrale nelle attività religiose e comunitarie, fungendo da punto di incontro per la celebrazione della fede e per eventi culturali.
Indirizzo Via A. Gramsci, 66, 64015 Nereto TE, Italia
Punti di contatto
Cap 64015
Modalità di accesso

Per l'accesso è necessario contattare il parroco.

Originariamente edificato in Piazza Marconi, per il fervore e con il contributo dei fedeli di Nereto l’edificio venne ricostruito nel 1891 nel luogo in cui è ora, dopo che nel 1885 era stato abbattuto.

Ha copertura a capanna e sulla facciata, che presenta delle lesene ad aggraziarne l’aspetto, si apre un semplice portale ad architrave piano sormontato da un timpano.

Sul culmine del tetto è una statua della Madonna ed una cupola corredata da lanterna è in corrispondenza della zona presbiteriale.

Alla parete di sinistra si appoggia un’alta torre campanaria in laterizio che termina con una caratteristica guglia.

Restaurata all’inizio degli anni Duemila, la chiesa è rimasta a lungo chiusa, subendo danni dal terremoto del 6 aprile 2009; lo stato di abbandono in cui è stata lasciata negli anni ha generato un degrado generale della struttura e degli elementi decorativi interni ed esterni.

Dopo quasi due anni di lavori curati dalla Confraternita di Maria Santissima Addolorata il 29 agosto 2015 la chiesa è stata riaperta al culto.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy